Casi giudiziari

Casi giudiziari

provvedimenti disciplinari, mobbing, licenziamenti per giusta causa, licenziamento per giustificato motivo oggettivo, licenziamento per giustificato motivo soggettivo, licenziamento rappresentante sindacale, riduzione del personale e licenziamenti collettivi, licenziamento per cambio appalto, periodo di comporto, inabilitÓ alla mansione, mansioni superiori, demansionamento, repechage, differenze retributive, lavoro in nero, lavoro subordinato, cassa integrazione, contratti di solidarietÓ, mobilitÓ, mobilitÓ intro-aziendale, malattie professionali, invaliditÓ professionale, infortuni sul lavoro, danno differenziale, condotta antisindacale e art. 28 L. 300/70, permessi sindacali.
ResponsabilitÓ medica, risarcimento danni anche da sinistro stradale, lesione quota di legittima ereditÓ, servit¨ di passaggio, responsabilitÓ contrattuale ed extra-contrattuale.
Separazioni e divorzi consensuali e giudiziali, regolamentazione figlio minore, modifica condizioni divorzio/separazione.